menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il rigore allo scadere infuoca gli animi: arbitro inseguito dai tifosi, salvato dai carabinieri

Il rigore allo scadere della partita scatena la caccia all'arbitro. La partita è quella di Lega Pro tra Gubbio e Maceratese, decisa dal penalty nei minuti di recupero a favore dei marchigiani

Il rigore allo scadere della partita scatena la caccia all'arbitro. La partita è quella di Lega Pro tra Gubbio e Maceratese, decisa dal penalty nei minuti di recupero a favore dei marchigiani. Così l'arbitro De Remigis di Teramo, secondo quanto riportato dal Corriere dell'Umbria, è stato seguito e braccato da un gruppo di tifosi eugubini fin dentro il ristorante dove stava cenando.


Momenti ad altissima tensione, con minacce e urla nei confronti del direttore di gara. L'arrivo dei carabinieri ha fortunatamente riportato la calma. La società rossoblù adesso rischia davvero grosso.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento