menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vecchio trucco, nuove vittime: la tecnica dei ladri per rubare portafogli, orologi e catenine

La storia a lieto fine di un anziano di Gubbio, derubato al mercato da due giovani

A volte ritornano. “Tra le truffe più diffuse e più vecchie – spiegano i carabinieri - c'è quella del gelato o del caffè versato volutamente sulla giacca al fine di distrarre la vittima che viene derubata. Sono, nella maggior parte dei casi, donne con bambini, ma a volte anche ragazzi, con il gelato o con un caffè in mano che urtano le vittime  facendolo cadere sulla giacca. Poi, con la scusa di ripulirla, sfilano e  rubano portafogli, orologi, catenine o altri preziosi indossati dalla vittima”. Poi c'è chi è davvero bravo e non deve nemmeno sfilare la giacca alla vittima. 

Erano il terrore di bar e sale giochi: spaccate e furti in tutta l'Umbria, banda a processo

E un anziano di Gubbio è caduto nella trappola. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento