menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La badante non passa la prova... si barrica in casa e chiede tanti soldi

E' stato necessario l'intervento dei Carabinieri di Gubbio per liberare un'abitazione dove si era barricata una 49enne che aveva lavorato per due giorni in una famiglia del posto. Arresto per estorsione

Era stata due giorni in prova in una famiglia eugubina per svolgere il ruolo di badante. Ma in 48 ore non ha per nulla convinto i suoi potenziali datori di lavoro che gli hanno comunicato che non se ne faceva più niente. Lei però non solo non ha accettato la decisione ma ha anche preteso 200 euro per i due giorni di lavoro; una enormità a cui la famiglia ha detto no.

A quel punto la badante si è barricata in una camera della casa ed ha deciso di non andarsene finchè non avessero pagato la cifra che lei pretendeva. E' stato necessario l'intervento dei Carabinieri che con la forza hanno dovuto trascinare fuori la badante. A finire nei guai è una 49 enne romena che è stata arrestata per estorsione e resistenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento