Cronaca

Ruba al supermercato, picchia i dipendenti e va a sbattere con l'auto: 20enne arrestato

I carabinieri di Gubbio hanno arrestato un 20enne eugubino per rapina impropria

I carabinieri di Gubbio hanno arrestato un 20enne eugubino per rapina impropria. Secondo la ricostruzione dei militari il responsabile della sicurezza di un supermercato di Gubbio ha chiamato i carabinieri, raccontando di aver visto il giovane rubare due bottiglie di alcolici, una di vodka e una di champagne del valore di 89 euro, e uscire dal supermercato senza pagare dopo aver rotto i sistemi antitaccheggio. Una volta nel parcheggio il 20enne, spiegano ancora i carabinieri, è salito su un'auto ed è andato a sbattere contro la scala antincendio del supermercato. 

Sempre secondo la ricostruzione dei carabinieri di Gubbio il responsabile del supermercato e due dipendenti lo hanno raggiunto. Il 20enne li ha picchiati per scappare. Il ragazzo, alla fine è stato bloccato e arrestato rapina impropria. I carabinieri hanno recuperato la refurtiva e ritrovato le placche antitaccheggio staccate con un coltello da cucina e nascoste in uno scaffale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba al supermercato, picchia i dipendenti e va a sbattere con l'auto: 20enne arrestato

PerugiaToday è in caricamento