menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Fumo di Perugia", vanno a caccia di piromani e trovano piantagione di marijuana

La Guardia Forestale ha scoperto diverse piante di marijuana nascoste in un oliveto abbandonato da tempo dell’hinterland del perugino. Gli agenti sono sulle tracce degli "agricoltori" che sognavano di potersi godere della canne rigorosamente biologiche

In mezzo a un oliveto abbandonato da tempo avevano allestito la loro piccola piantagione di marijuana che speravano di poter trasformare in "canne biologiche". Ma il raccolto è stato bruciato dagli agenti della Guardia Forestale che si sono imbattuti nelle piante di cannabis durante alcuni controlli del territorio finalizzati anche alla lotta agli incendi e alla cattura di potenziali piromani. La piantagione era nascosta tra gli olivi secolari dell’hinterland del perugino.

La zona non è stata svelata dato che si sta risalendo agli agricoltori della marijuana che dovrebbero essere identificati nelle prossime ore. Le  piante  erano  invasate e quindi  potevano essere agevolmente trasferite in  altro  sito in caso di allarme. 

piantagione droga-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento