menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corriere della droga catturato dalla Finanza, beccato con 100mila euro di eroina: arrestato

Individuato dai cani delle unità cinofile: in corpo 170 grammi di eroina purissima

Corriere della droga arrestato dalla Guardia di Finanza di Perugia. Si tratta di un nigeriano, come da ricostruzione delle Fiamme Gialle, arrivato in città in treno dal Nord Italia e individuato durante un controllo antispaccio con le unità cinofile.

L'uomo è stato tradito dal nervosismo. I Finanzieri, nonostante una prima perquisizione andata a vuoto, lo hanno portato in ospedale per sottoporlo a una radiografia. Sorpresa: 170 grammi di eroina in corpo, suddivisi in 14 ovuli. Arrestato e rinchiuso nel carcere di Capanne. 

Secondo i calcoli della Guardia di Finanza di Perugia sul mercato l'eroina avrebbe permesso di confezionare circa 3.400 dosi e garantito alle associazioni criminali guadagni per oltre 100 mila euro.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento