La tragressione culturale a Gualdo. Torna la mostra censurata a tempo record: 23 anni dopo... rieccola integrale

  • Dove
    Teatro Talia
    Indirizzo non disponibile
    Gualdo Tadino
  • Quando
    Dal 04/11/2017 al 19/11/2017
    17
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Ventitre anni dopo sarà riproposta la mostra più censurata del Paese: ovvero l'Essilio dell'artista Piergiuseppe Pesce. Tacciata di blasfemia - l'uso dei falli collegati a figure classiche della religione cattolica - durò appena 4 ore anche perchè era stata scelta come location la Chiesa di san Francesco, ora centro artistico per eccellenza della città di Gualdo ma un tempo ancora pinacoteca consacrata. Il parroco di quei tempi, Don Giancarlo Anderlini, saputo della particolarità artistica dell'Essilio praticamente ribaltò opera dopo opera. Questa volta Pesce ha scelto il Teatro Talia e promette però ancora di suscitare scandalo e riflessione. L'appuntamento per il dibattito e visione delle opere è previsto per le 17 del 4 novembre a Gualdo Tadino al Teatro Talia. Ingresso gratuito. La mostra andrà avanti fino al 19 novembre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
PerugiaToday è in caricamento