Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Gualdo Tadino

Maltempo, tromba d'aria a Gualdo Tadino: gravi danni alla zona industriale. Arpa in campo per recuperare materiali a rischio

Il fenomeno è avvenuto poco prima delle 13 del giorno della Befana. Pesantemente colpita l'azienda Tagina

Poco prima dell'ora di pranzo, intorno alle 12,50, una tromba d'aria ha provocato molti danni alla zona industriale Sud della città di Gualdo Tadino. Seppur di breve intensità, l'evento atmosferico è stato in grado di mandare in pezzi il tetto formato da lamiere di un capannone-magazzino della più grande industria locale, la Tagina. Le lamiere e altri pannelli sono stati sparsi per un raggio di oltre chilometro andando a danneggiare altri stabili (della Tagina in particolare) e finendo anche nei giardini di alcune case private. Sul posto i Carabinieri di Gualdo Tadino, le squadre dei Vigili del Fuoco di Gaifana e Perugia, la polizia municipale e i tecnici dell'Arpa, l'agenzia regionale ambientale.

Da una prima stima si parla di danni importanti e anche di un vero e proprio rischio ambientale da arginare a causa dei materiali di alcuni vecchi pannelli divelti dalla tromba d'aria. L'Arpa, con ordinanze specifiche, ha stabilito anche un piano recupero dei materiali dispersi. Non ci sono feriti e le strutture dirigenziali e produttive restano operative. Il sindaco Presciutti ha effettuato un sopralluogo dopo il disastro: "Oggi a tutto questo si è aggiunta anche la tromba d’aria che ha scoperchiato il tetto di uno degli immobili Tagina fortunatamente non adibiti alla produzione, quindi senza danni alle persone ed all’organizzazione produttiva anche se i disagi non mancano". Secondo gli esperti Meteo la tromba d'aria è stato in fenomeno prettamente locale che si è formato nella zona industriale e si è spento nella stessa zona. 

IMG-20210106-WA0012-2-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, tromba d'aria a Gualdo Tadino: gravi danni alla zona industriale. Arpa in campo per recuperare materiali a rischio

PerugiaToday è in caricamento