Coronavirus, terzo caso di paziente positivo a Gualdo Tadino. "Non è ricoverato"

Il sindaco Massimiliano Presciutti ha diramato il bollettino medico giornaliero

"Abbiamo il terzo caso di covid-19 nella nostra città. Il paziente sta a casa e sta abbastanza bene": lo ha affermato il sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti, che ha anche annunciato lo stop dei tributi locali per rispondere al meglio alle esigenze di famiglie ed imprese. "Stiamo portando avanti tutti gli atti di nostra competenza - ha continuato il sindaco per venire incontro alle esigenze del tessuto produttivo, ma ci vuole un grande sforzo collettivo per uscire da questa emergenza quindi RESTATE A CASA !! Riponete in un cassetto le polemiche ora più che mai è il momento della responsabilità e dell’unità forza che siamo più forti noi del covid-19".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 28 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento