Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Gualdo, dagli automobilisti indisciplinati a chi non rispetta le norme anti Covid: 1500 multe in un anno

Bilancio della polizia locale di Gualdo Tadino, in un anno dettato dall'emergenza epidemiologica

Sono 1500 le sanzioni amministrative elevate dalla polizia locale di Gualdo Tadino a carico di automobilisti indisciplinati alla guida, beccati senza cintura o con il telefonino alla guida, ma anche nei confronti di chi è stato sorpreso in divieto di sosta. È il bilancio di un anno di lavoro degli agenti guidati dal comandante Gianluca Bertoldi, subentrato nel settembre scorso al maggiore Angelo Cardinali. In un anno, tra l’altro, caratterizzato dall’emergenza epidemiologica. In particolare, sono stati effettuati 813 accertamenti per divieti di sosta e 129 per l’alta velocità. Le sanzioni per la guida senza cintura di sicurezza sono state 13,  16 quelle per l’utilizzo del telefono cellulare al volante. I verbali scattati per vetture prive di copertura assicurativa o con la revisione scaduta sono stati 56, mentre in totale gli agenti della polizia locale sono intervenuti per 67 incidenti, di cui 23 con feriti.

Sette, ancora, le auto per le quale è scattato il sequestro amministrativo - mentre per uno è stato necessario il fermo amministrativo del veicolo – e sette sono state anche le patenti ritirate nel corso del 2020. Sul fronte dei controlli per il rispetto delle ordinanze e dei regolamenti comunali, la polizia locale ha accertato 21 violazioni da parte dei cittadini, di cui 8 nell’ambito del rispetto dell’ordinanze antiprostituzione e 13 per l’abbandono dei rifiuti. Quarantadue, infine, le sanzioni emesse per il mancato rispetto delle normative anti Covid per contenere il virus.

Ma il 2020 è stato anche l’anno in cui si è concluso il percorso che ha portato alla nascita del servizio associato di Polizia locale “Appennino Umbro”, che comprende anche i comuni di Fossato di Vico, Sigillo e Costacciaro, con Gualdo Tadino a fare da capofila e sede principale del comando.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gualdo, dagli automobilisti indisciplinati a chi non rispetta le norme anti Covid: 1500 multe in un anno

PerugiaToday è in caricamento