In centro storico a Gualdo nasce la cittadella sanitaria: ambulatori, analisi e farmacia

Una piccola cittadella sanitaria si sta finalmente materializzando al centro di Gualdo Tadino. In Piazza Mazzini sono stati inaugurati gli spazi che ospiteranno i poliambulatori al servizio dei cittadini. Il tutto a pochi metri dalla farmacia comunale. 

La nuova struttura, che va ad integrare la Farmacia Comunale e i medici di base presenti nella Piazza, si sviluppa su una superficie di 140 mq ed è composta da 3 ambulatori, il Punto Prelievi gestito da Crabion e lo studio dentistico Flavio Paoletti. Il nuovo Poliambulatorio di Gualdo Tadino è nato dalla sinergia tra Comune di Gualdo Tadino ed Euromedica con il gruppo Crabion di Perugia – struttura di Medicina di laboratorio, che fornisce analisi cliniche specialistiche a scopo preventivo, diagnostico e di ricerca.

“Ringrazio tutti quelli che hanno lavorato per raggiungere questo bel risultato. L’inaugurazione di oggi – ha dichiarato il Sindaco Massimiliano Presciutti - è importante principalmente per due motivi. Il primo è che questa struttura, nella quale abbiamo già dei medici di base e la Farmacia Comunale, con l’aggiunta dei nuovi servizi diventa un Poliambulatorio completo nel Centro Storico, che è un punto nevralgico della città. Tra l’altro a breve la zona sarà rinnovata anche all’esterno con il rifacimento dei parcheggi e della piazza, con l’obiettivo di portare i servizi sul territorio più vicini ai cittadini, cercando di decongestionare gli accessi all’Ospedale".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento