menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuole, l'Istituto Casimiri di Gualdo cala l'asso: oltre ai tre licei, anche servizi sanitari e assistenza

L’Annuario 2010-2020 che, in occasione dei sessant’anni del Casimiri, intende raccontarne la storia più recente attraverso una sintesi delle attività e dei progetti dell’ultimo decennio

Tre indirizzi liceali (scientifico, scienze applicate e linguistico), il tecnico Grafica e comunicazione e il nuovo indirizzo professionale Servizi per la sanità e l’assistenza sociale, in fase di attivazione: cresce l'offerta formativa dell'Istituto gualdese Casimiri che è stato presentato in streaming direttamente ai giovani delle terze medie e alle loro famiglie dal Dirigente scolastico, Sabrina Antonelli, il Sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti e alcuni docenti della commissione orientamento coordinata da Francesco Nardi. 

Massimo spazio al nuovo indirizzo, finalizzato alla formazione di figure professionali sempre più significative nell’attuale contesto sociale, ovvero quello sanitario. Il professor Francesco Nardi ha evidenziato come il “Casimiri” rappresenti una tradizione formativa consolidata, anche in virtù della presenza di un corpo docente costituito in gran parte di ex alunni che, attraverso un’azione educativa volta a promuovere un’etica del lavoro nelle generazioni più giovani, esercitano il proprio ruolo con profondo senso di appartenenza all’istituzione scolastica gualdese.

Nel ricordare ai presenti alcuni degli aspetti più significativi delle progettualità offerte dall’istituto (laboratori per l’orientamento, ora aggiuntiva di laboratorio STEM e di inglese nel biennio per il prossimo anno scolastico, opzione Cambridge), è stata annunciata l’imminente pubblicazione dell’Annuario 2010-2020 che, in occasione dei sessant’anni del Casimiri, intende raccontarne la storia più recente attraverso una sintesi delle attività e dei progetti dell’ultimo decennio. La pubblicazione sarà donata agli studenti delle terze medie del territorio, con l’auspicio che ciascuno di loro possa essere parte della storia dell’istituto superiore gualdese. Un ulteriore strumento per mantenere viva la tradizione del “Casimiri”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento