Truffatore semina il panico: in fuga contromano nel centro abitato, condannato per direttissima

Alcuni giorni fa la cattura e l'arresto da parte dei Carabinieri di Gualdo Tadino. L'uomo era in fuga dopo essere stato denunciato per la truffa dello specchietto

Per non farsi prendere dai Carabinieri ha deciso di dare vita ad una folle fuga in pieno centro abitato percorrendo, con la sua auto sportiva, contromano anche strade molto trafficate mettendo a rischio pedoni ed automobilisti. Alla fine però è stato preso è denunciato sia per resistenza a pubblico ufficiale che per tentata truffa.

Il protagonista negativo di questo fatto è un 30enne che era in fuga dopo essere stato denunciato da un pensionato gualdese per la classica truffa dello specchietto: ovvero si prende di mira un'anziana o un anziano e lo si accusa, ingiustamente, di aver rotto lo specchietto di un'altra auto mentre facevano manovra o durante il transito. A quel punto si chiedono direttamente i soldi - 50 o 100 euro - per non far aprire l'assicurazione. Il truffatore 30enne è stato giudicato con rito direttissimo al Tribunale di Perugia, l’uomo ha patteggiato ed è stato, purtroppo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

, rimesso in libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

  • Temptation Island, la coppia perugina è già sul punto di scoppiare. Alessandro furioso, Sofia si rilassa tra carezze e balli bollenti

  • Non rispetta le norme anti Covid-19, multato parrucchiere e negozio chiuso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento