menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gualdo Tadino, Ascensione con il bollino rosso: firmata ordinanza, tutti i divieti

Il sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti, dopo gli annunci e passati ai fatti per evitare assembramenti

Un fine settimana da bollino rosso per Gualdo Tadino alle prese con la tradizione della festa dell'Ascensione dove di solito migliaia di persone si recano in montagna per passarci la notte, festeggiare e fare grigliate. Purtroppo ai tempi del coronavirus, anche questa tradizione è stata bandita o per lo meno stravolta. Il sindaco, dopo gli annunci, ha firmato l'ordinanza molto restrittiva per evitare assembramenti dopo il caso Ceri a Gubbio.

Ecco tutti i divieti validi dal 9 di sabato 23 Maggio alle 21 di domenica 24 maggio in località Valsorda e San Guido:
1) accampamenti sia con te se che con veicoli debitamente attrezzati
2) ritrovi per la consumazione sui prati di cibi e bevande
3) spettacoli improvvisati di musica o altro intrattenimento
4) accendere fuochi destinati principalmente per la cottura di cibo o per altre iniziative
5) è fatto divieto di concedere in uso i rifugi ubicato nella vallata di valsorda
6) è fatto divieto di recarsi a Valsorda con veicoli a motore e di recarsi presso le seconde case a tal proposito verranno istituiti dei varchi presidiati lungo le vie di accesso alla Valsorda e San Guido
7) è fatto divieto di consumo di qualsiasi tipo di bevanda alcolica e superalcolica e per gli esercizi di somministrare o vendere a qualsiasi titolo per asporto bevande in contenitori e bicchieri di vetro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento