Cronaca

Coronavirus, Gualdo Tadino: obbligo di mascherina, contagiati e folli che gettano materassi in strada

Il bollettino del sindaco su pazienti e contagiati. E sulle nuove ordinanze in vigore da domani

"I 7 pazienti positivi stanno bene e tutti gli ospiti ed il personale dell’Easp sono risultati negativi al tampone": lo ha annunciato il sindaco Massimiliano Presciutti nel suo bollettino a Gualdo Tadino spiegando che alcuni infettati stanno sulla via di guarigione. Il primo cittadino ha ribadito che da lunedì sarà possibile uscire su tutto il territorio comunale solo per i motivi che ormai conoscete benissimo solo se muniti di guanti e mascherina che saranno obbligatori. "Infine grazie per gli sforzi ed i sacrifici che state compiendo - ha concluso - grazie per le segnalazioni oggi ne abbiamo ricevute alcune che ci hanno molto aiutato, pensate c’è chi è riuscito perfino a portare tre materassi mattimoniali sul ciglio di una strada!Quindi continuate a segnalarci tutti i comportamenti non rispondenti al rispetto delle norme". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Gualdo Tadino: obbligo di mascherina, contagiati e folli che gettano materassi in strada

PerugiaToday è in caricamento