Cronaca Gualdo Tadino

Gualdo, romeno impazzito blocca e danneggia auto lungo la Flaminia: feriti tre Carabinieri

Un 35enne ha creato il panico tra Gaifana di Nocera e Gualdo Tadino. Ha dannegiato le auto di chi si rifiutava di dargli un passaggio. Poi una volta salito su un'auto, sotto minaccia, è scattato un inseguimento per fermarlo

Un romeno di 35 anni ha creato il panico lungo la Flaminia tra Nocera Umbra e Gualdo Tadino. In preda alla follia ha ferito tre carabinieri, ha danneggiato un'auto ed ha costretto un automobilista a dargli un passaggio sotto minaccia. Tutto è iniziato intorno alle 13,30 del 20 settembre quando lo straniero si è praticamente buttata in mezzo alla strada bloccando  un mezzo guidato da una donna che si è rifiutata di farlo salire a bordo dopo il gesto folle dell'uomo.

A quel punto il romeno ha incominciato a colpire con calci e pugni l'auto attirando l'attenzione di un carabiniere della Compagnia di Gubbio che transitava proprio in quel momento. Tra i due c'è stato uno scontro e il romeno è riuscito a fermare un'altra auto con la quale ha tentato la fuga verso Gualdo Tadino dove è stato bloccato da una pattuglia; anche in questo il folle ha aggredito i militari. Lo straniero è stato sottoposto ad un trattamento sanitario obbligatorio dopo la visita medica all'Ospedale di Branca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gualdo, romeno impazzito blocca e danneggia auto lungo la Flaminia: feriti tre Carabinieri

PerugiaToday è in caricamento