menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto con zoom dalla strada

Foto con zoom dalla strada

Presunta pantera a Gualdo, altri tre avvistamenti, una foto e un video: ma è forte il fronte degli scettici

Ieri sera sono avvenuti altre tre avvistamenti, sempre nella zona tra Nasciano e San Pellegrino: i testimoni sono una intera famiglia e altri due ragazzi.

"Quello ripreso nel video sul campo vicino la mia abitazione... non era altro che il mio gatto!": scrive sui social un gualdese postando un video con il micione di casa che scorrazza per i campi. Inutile dire che è arrabbiato per il troppo clamore sollevato nei pressi della sua abitazione. Ma quel video cancella definitivamente l'ultima "grande prova" della presunta esistenza della pantera che scorrazza a Gualdo Tadino nell'area che va da Nasciano fino a San Pellegrino per abbracciare anche il Cimitero e Vaccara? No per due motivi.

IL CONFRONTO TRA I DUE VIDEO CONTRASTANTI...

Il primo (secondo il gruppo che è convinto e preoccupato per la presenza del grosso animale nero) il video con il gattone nero è girato troppo vicino, in una zona diversa del terreno dell'avvistamento, si muove diversamente e persino le proporzioni dell'animale sono diverse. C'è da dire che sabato, un gruppo di giovani, armati di una pantera pupazzo dalle dimensioni reali (il peso ovviamente no) con quella originale è stata immessa nel campo per fare un raffronto con il video. Addirittura il pupazzo sarebbe stato meno visibile rispetto alla macchia nera immortalata sul digitale.

Secondo motivo: ieri sera sono avvenuti altre tre avvistamenti, sempre nella zona tra Nasciano e San Pellegrino: i testimoni sono una intera famiglia e altri due ragazzi. In più c'è un nuovo brevissimo video: in un campo di grano riecco la solita una macchia nera (probabilmente l'animale è seduto). Ennesimo gattone steso al sole o il grande felino nero? La prova definitiva ancora non c'è ma... 

IL NUOVO VIDEO BREVE

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento