Gualdo, accoltella la ex fidanzata in mezzo alla strada e le sfregia il viso: condannato

Quattro anni e dieci giorni di reclusione. E' questa la condanna inflitta dal giudice nei confronti dell'imputato per lesioni gravissime con l'aggravante dello sfregio permanente

Quattro anni e dieci giorni di reclusione per lesioni gravissime, con l’aggravante dello sfregio permanente. E’ questa la condanna stabilita dal gup Lidia Brutti per l’aggressore di una giovane ventenne di origine nigeriana, accoltellata in mezzo alla strada e sfregiata al volto dall'ex fidanzato che aveva da poco lasciato. 

E' l'amara vicenda accaduta a Gualdo Tadino lo scorso 22 marzo, aggredita dall'ex fidanzato a coltellate fino a ferirla al viso, con una cicatrice che probabilmente le ricorderà tutta la vita quel drammatico momento. L'imputato, difeso dall'avvocato Vincenzo Bochicchio, è stato giudicato con rito abbreviato e oltre alla condanna a 4 anni, è stato interdetto per cinque dai pubblici uffici e dovrà versare una provvisionale, immediatamente esecutiva, di 15mila euro nei confronti della ex fidanzata, costituitasi parte civile con l’avvocato Maurita Lombardi.

Secondo la denuncia sporta dalla vittima, l'aveva già picchiata qualche giorno del fatto: il 22 marzo invece, in pieno centro a Gualdo, in via Matteotti, l'ex era tornato alla carica, ma questa volta  con un coltello, ferendola in varie parti tra cui il viso.  Il tempestivo intervento dei carabinieri riuscì a bloccare la fuga dell'uomo, rintracciato e catturato in prossimità della chiesa di San Rocco, poco distante dal luogo dell'aggressione. Qualche settimana l’ex fidanzato, sottoposto all’obbligo di dimora in un comune fuori dall’Umbria, è stato arrestato per aver violato gli obblighi imposti dal giudice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • L'ultimo saluto a Carlotta Martellini, il funerale fissato per sabato 1 agosto a Solomeo

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Coronavirus in Umbria, è un neonato il nuovo paziente ricoverato a Perugia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento