rotate-mobile
Cronaca

Perugia in lutto, morto per infarto il mitico magazziniere del Perugia Calcio di Ghini e Gaucci

Annullata l'intitolazione di un'area dell'antistadio a Paolo Rossi

Alberto Tomassini il magazziniere del Perugia dei tempi di D’Attoma poi Ghini e Gaucci è morto nella notte per un infarto.

A dare la notizia Carlo Giulietti, storico rappresentate del tifo perugino e del giornalismo sportivo. Tomassini era stato storico magazziniere e poi gestore dei servizi bar e ristorazione all’antistadio (nella foto pubblicata da Carlo Giulietti, Alberto Tomasini è l'ultimo a destra).

La cerimonia di intitolazione di un'area dell'antistadio a Paolo Rossi in programma stamani è stata annullata. 

Il cordoglio del Comune di Perugia - "E’ scomparso nella notte Alberto Tomassini, negli ultimi anni titolare del ristorante Il Ritrovo del Grifo e addetto alla ristorazione del Perugia, in precedenza anche magazziniere e addetto al manto erboso del Curi. Una figura storica, un vero punto di riferimento per chiunque, tifoso, calciatore o dirigente, abbia gravitato a Pian di Massiano negli ultimi decenni", spiega una nota del Comune di Perugia. Il sindaco Andrea Romizi e l’assessore allo sport Clara Pastorelli "esprimono le più sentite condoglianze al figlio Leonardo e alla famiglia". 

Il ricordo del presidente del Grifo, Massimiliano Santopadre: “Mi hai accettato, sostenuto e voluto bene, avuto sempre una parola di conforto nei momenti difficili e grandi abbracci nei momenti bellissimi vissuti insieme. Ho passato serate intense e piacevoli a cenare con te e sentirti raccontare storie e aneddoti del tuo e nostro amato Grifo. Mi chiamavi sempre “mio presidente” e sentirlo dire da te era un grandissimo onore per me. Ti voglio un gran bene mio Alberto. Grazie di tutto. Oggi per il Perugia Calcio è una giornata di lutto. Sempre con noi”. 

Il ricordo prima della partita - Domani, prima del match Perugia-Vicenza, al termine del riscaldamento delle squadre, il capitano del Grifo deporrà un mazzo di fiori sotto la Curva Nord. I calciatori del Perugia entreranno in campo, per il cerimoniale di allineamento pre-partita, indossando una t-shirt  con scritto “Ciao Alberto”, prima del fischio di inizio della gara verrà osservato un minuto di silenzio, in memoria e cordoglio di uno storico tifoso nonché collaboratore del Club, per moltissimi anni vicino ai grifoni.
I calciatori del Grifo giocheranno indossando la fascia di lutto al braccio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia in lutto, morto per infarto il mitico magazziniere del Perugia Calcio di Ghini e Gaucci

PerugiaToday è in caricamento