rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Coronavirus, cittadini e commercianti rispettano le regole: oltre 1.600 controlli, zero contravvenzioni

Effetto green pass: ispezioni anche in 368 attività commerciali, le forze dell'ordine non rilevano infrazioni o violazioni alle norme anti contagio

I controlli delle forze dell’ordine per il rispetto della normativa anti Covid proseguono nei centri storici e nelle attività commerciali della provincia di Perugia.

Nella giornata di martedì 14 dicembre, sono state controllate 1.618 persone in relazione al possesso del green pass, ma non sono state rilevate infrazioni ed elevate contravvenzioni.

Rispetto alle 27 persone multate lunedì per il mancato utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie, cioè le mascherine, nel corso dei controlli di ieri svolti dalle forze dell’ordine nella provincia di Perugia, come disposto dal prefetto, non sono state registrate violazioni.

Controllati 368 esercizi commerciali e non sono scattate multe né per il mancato rispetto della normativa relativa a controlli del green pass né per la capienza dei locali.

Non è stata comminata alcune sanzione amministrativa che preveda la chiusura delle attività commerciali o sanzioni di chiusura come misura cautelare.

Non risultano persone denunciate per inosservanza del divieto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per le persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, cittadini e commercianti rispettano le regole: oltre 1.600 controlli, zero contravvenzioni

PerugiaToday è in caricamento