rotate-mobile
Cronaca

Golpe in Germania, udienza di convalida per il presunto reclutatore

L'ex ufficiale è stata arrestato in un hotel a Perugia

Iniziata in Corte d’appello l’udienza di convalida per l’arresto di Maximilian Eder, il 64enne ex ufficiale dei reparti speciali dell’esercito tedesco, arrestato nell’ambito dell’inchiesta su una rete terroristica di estrema destra che avrebbe progettato un golpe armato. Eder è stato arrestato, su mandato europeo, a Perugia, dove si trovava da circa una settimana. Secondo gli inquirenti, avrebbe svolto attività di reclutamento. L’autorità tedesca ne attende l’estradizione. 

Aggiornamento - Conclusa l'udienza per la convalida dell'arresto di Maximilian Eder, l'ex ufficiale dell'esercito tedesco, arrestato nell'ambito dell'indagine su una presunta rete terroristica di estrema destra intenzionata, per l'accusa, a compiere un golpe armato in Germania. La corte d'appello si è riservata sulla decisione, attesa in giornata. Eder, arrestato a Perugia, è ritenuto il reclutatore del movimento Reichsbürger.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Golpe in Germania, udienza di convalida per il presunto reclutatore

PerugiaToday è in caricamento