menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto, tra le vittime di Amatrice anche un giovane di 26 anni originario dell’Umbria

Era in vacanza nella casa dei nonni ad Amatrice. E' deceduto sotto le macerie della casa crollata

Per un giovane di 26 anni, purtroppo non c’è stato nulla da fare. È deceduto sotto le macerie di una abitazione ad Amatrice, casa dei nonni paterni, a causa del terremoto che ha messo in ginocchio il Centro -Italia.  Il ragazzo, Marco Santarelli, figlio dell’attuale questore di Frosinone, Filippo Santarelli, aveva vissuto fino a dieci anni fa a Castiglion del Lago dove attualmente risiedono madre e fratello. Il ragazzo, per motivi di studio, viveva nel Lazio.

Tra le vittime di questo disastro, che ha sconvolto l'Umbria, le Marche e il Lazio, anche una famiglia originaria di Todi in vacanza ad Amatrice. Le bimbe invece sono salve per miracolo. Ancora nessuna notizia invece per la coppia di Orvieto in vacanza all'Hotel Roma di Amatrice, crollato dopo la scossa di martedì. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento