Blitz della polizia nel centro scommesse: denuncia e maxi multa di 9mila euro

Blitz della polizia nel centro scommesse durante i controlli amministrativi disposti dal Questore della Provincia di Perugia Antonio Sbordone contro il gioco illegale

Blitz della polizia nel centro scommesse durante i controlli amministrativi disposti dal Questore della Provincia di Perugia Antonio Sbordone contro il gioco illegale. 

Il personale della Divisione Pasi - Squadra di Polizia Amministrativa della Questura di Perugia, diretta dal Primo Dirigente della Polizia di Stato Maria Olivieri, coadiuvato dal personale dell’Agenzia Dogane e Monopoli e degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Umbria Marche, diretto dal Vice Questore Maria Rosaria De Luca, ha denunciato il titolare di un centro di raccolta scommesse per la violazione della normativa stabilita dal Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza in merito all’esposizione delle norme che regolano le scommesse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E non è finita qui, Gli agenti hanno trovato due ragazze che raccoglievano le giocate dei clienti senza essere provviste di un regolare contratto di lavoro. Elevate sanzioni per 9mila euro e inviata segnalazione al Nucleo Carabinieri – Ispettorato del lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 15 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Flash | Ordinanza regionale della Tesei: alternanza lezioni a distanza e da casa per studenti delle Superiori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento