rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Giardini del Frontone

Giardini del Frontone off limits, cancello chiuso fino a domani: lavori in corso

La giornata di chiusura è stata imposta dalla necessità di rimuovere le strutture a protezione delle statue, dell’ex ninfeo di piazza d’Armi, restaurate con l’Art bonus e non ancora inaugurate

Giardini del Frontone off limits. Un  cartello, sprovvisto di indicazione di paternità, ne inibisce l’accesso con una scritta, rinviando a domani la possibilità di entrare. È evidente – anche se non sarebbe costato nulla indicare l’identità di chi ne ha disposto l’affissione – che una comunicazione del genere ha spiazzato gli abituali frequentatori. Che sono, come d’abitudine, gli accaniti cinofili, i quali portano a sgambare i propri amici a 4 zampe in quello  che fu necropoli etrusca, poi campo d’arme di Braccio e sede dei “pastori Arcadi” perugini.

Intendiamoci: niente di stratosferico. Ma sta di fatto che, da stamattina presto, un  cospicuo gruppo di habitué del più antico giardino della Vetusta fremeva, davanti a quei cancelli improvvidamente chiusi. Saliva il mugugno, esplodeva la contestazione. Da parte di qualcuno più intraprendente, cominciavano a partire le telefonate verso gli uffici comunali. Ma questi non rispondevano o non fornivano spiegazioni.

PerugiaToday è riuscita a venire a capo della questione. La giornata di chiusura è stata imposta dalla necessità di rimuovere le strutture a protezione delle statue, dell’ex ninfeo di piazza d’Armi, restaurate con l’Art bonus e non ancora inaugurate.

Insomma: l’impresa vuole fare le operazioni di smontaggio in sicurezza, senza avere tra i piedi persone e bestie. Ma che ci voleva a dar conto di questa necessità? Come spesso accade, gli Enti sono un po’ (l)enti. E, decisamente, troppo autoreferenziali. Il pubblico, infatti, composto da “cittadini”, ha il diritto di sapere. E di comprendere, quando è possibile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giardini del Frontone off limits, cancello chiuso fino a domani: lavori in corso

PerugiaToday è in caricamento