menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I giardini del Frontone torneranno a splendere: al via i lavori di recupero delle opere

Ai nastri di partenza l’intervento sull’Arco dell’Orsini, sul Teatro dell’Arcadia e sulle statue e dello storico giardino del Frontone

Ai nastri di partenza l’intervento sull’Arco dell’Orsini, sul Teatro dell’Arcadia e sulle statue e dello storico giardino del Frontone. Ce lo segnala l’affezionato lettore Giuliano Cianelli, autore anche delle foto. Cianelli – abituale frequentatore del giardino dove fa sgambare il suo cane Dora – è persona molto attenta ai beni culturali cittadini. 

Alla sua educata richiesta di informazioni circa l’inizio dei lavori, riferisce di essere stato trattato sgarbatamente “quasi – commenta dispiaciuto – che l’operazione dovesse svolgersi in segretezza, quando invece si tratta di luogo pubblico e di beni altrettanto pubblici”.

Comunque sia, è certo che, nella mattinata, un gruppo di tecnici hanno effettuato un sopralluogo, volto a prendere esatta consapevolezza dello stato di conservazione dell’antico arco degli Arcadi e dei beni a breve soggetti all’intervento di manutenzione straordinaria e restauro conservativo.

Al fine di una visione ravvicinata, le varie persone impegnate nel sopralluogo si sono valse di un trabattello mobile che consentisse la presa d’atto delle zone in stato di più marcato degrado. Gli artistici e storici  manufatti inclusi negli antichi Giardini del Frontone, da sempre particolarmente cari ai perugini, verranno risanati mediante l’Art Bonus, dopo che anche un sondaggio web li aveva individuati come bene da privilegiare in termini di rapidità d’intervento.

Ammontano a oltre 50 mila euro le somme disponibili, reperite attraverso questa civilissima e partecipata condivisione: una responsabile presa in carico, da parte della collettività, delle opere d’arte in degrado, disseminate sul territorio comunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento