menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giardini Carducci, migranti al lavoro: panchine ristrutturate e manutenzione completata

L’Arci e il gruppo  che coordina (per il  progetto “Perugia In”) sono al lavoro ai giardini Carducci per dare l’ultima mano di vernice alle panchine. Si rivelano così infondate le critiche di quanti avevano gridato allo scandalo per le panchine imbiancate di cementite, con telefonate di vibrata protesta agli uffici comunali e alla segreteria del sindaco.

Ci voleva solo un po’ di pazienza. Come annunciato da PerugiaToday, dopo la scartavetratura e la base di cementite, sarebbe arrivato il turno della vernice a olio. Poco pregio hanno le critiche  di chi sostiene che le stecche dovessero essere tenute a legno. “La vernice a olio è anche isolante ed evita all’acqua di penetrare, facendo infradiciare le fibre”, dice un esperto.

È contento del risultato il geometra Calzoni che ha seguito l’operazione per conto del Comune. Orgogliosi i giovani volontari africani che hanno scelto di ricambiare, in mano d’opera e impegno, il dono dell’accoglienza, riservato loro dalla comunità perugina. Tanto da farsi ritrarre, gioiosi, col pennello in mano. Ragazzi cordiali e generosi, il cui esempio dovrebbe essere seguito da quanti ritengono sia un loro diritto essere accolti, mantenuti e lasciati a sfiatarsi dietro un pallone da calcio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento