INVIATO CITTADINO Le (inutili) polemiche sulle panchine bianche dei Giardini Carducci

Perugini, maestri nell’arte  del mugugno. Anche immotivato. Qualche volta

Perugini, maestri nell’arte  del mugugno. Anche immotivato. Qualche volta. Accade che, ai giardini  Carducci, quelle panchine colorate di bianco calce offendano il gusto estetico dei cittadini della Vetusta. E sono diverse le telefonate di protesta in arrivo agli uffici del Comune e perfino alla segreteria del sindaco. Le battute ricorrenti suonano: “Che schifo!”, “È una vergogna”. Ma, almeno in questo caso, le proteste sono del tutto immotivate.

È vero: le panchine, specie quelle del versante che affianca l’Hotel Brufani, sono tinteggiate di un bianco che abbaglia. Ma si tratta solo della fase due della generale opera di ripulitura. Come i lettori ricorderanno, la fase numero 1 è consistita nella “scartavetratura” delle scritte che imbrattavano le singole fasce di legno. Il lavoro fu fatto a cura dei migranti, coordinati da personale dell’Arci.

“La fase due – spiega un esperto del Comune – consiste nel trattare le fasce con un sottofondo impermeabilizzante”. “Dopo di che – chiarisce – verrà la verniciatura vera e propria in colore marrone, che le riporterà come nuove”. Un avviso (foto) recita: “Il colore bianco è solo cementite di sottofondo. Le panchine saranno riverniciate marrone da domattina 23/8”. A voler essere pignoli, manca un “di” o un “in” tra le parole “riverniciate” e “marrone”: robette di sintassi! Ma il messaggio è inequivocabile. Ecco come stanno le cose. Questo lo stato dell’arte dei lavori ai giardini Carducci. Tutto il resto è stucchevole gossip.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Pranzo della Comunione per 60 persone, ma nessuno paga il conto: nonno sotto processo

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • Umbria, dal fiume Nera riemerge un cadavere: indagini in corso

  • Mariano Di Vaio, l'influencer-imprenditore che fattura milioni: nuova sede a Perugia

  • Incidente sulla E45, tir si ribalta e blocca la strada: un ferito, traffico bloccato

Torna su
PerugiaToday è in caricamento