Caos e rabbia sulla Perugia-Ancona. Incidenti a catena a causa del ghiaccio: alcuni tratti impraticabili

Una mattina difficile in entrambe le direzioni. Tantissimi gli scontri. La polemica piomba sull'Anas

Caos sulla Perugia-Ancona lungo il tratto che va dal comune di Fossato di Vico fino a quello del comune di Valfabbrica su entrambe le direzioni. La Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri sono impegnati  da questa mattina per via di incidenti a ripetizioni causati dalla presenza di lastre di ghiaccio sul manto stradale. Molti i tamponamenti e le sbandate finite contro le barriere. Tutto questo ha provocato dei ritardi e file.

Stanno crescendo e non poco le polemiche sollevate dagli automobilisti contro l'Anas a causa dell'azione anti-ghiaccio che sarebbe stata, a loro dire, non consona alla reale situazione di pericolo che da stanotte e questa mattina si è registrata lungo le 4 corsie della Perugia-Ancona. E proprio a causa degli incidenti provocati dal ghiaccio alcuni punti, secodo quanto appreso da Perugiatoday.it, sarebbero stati chiusi o prossimo ad esserlo veicolando il traffico sulla viabilità secondaria. Ma si attendono ulteriori conferme e la mappa delle eventuali chiusure temporanee.
(aggiornamento nel corso della mattina)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • L'azienda umbra che batte la crisi: Molini Popolari Riuniti, il fatturato tocca i 67,5 milioni di euro

Torna su
PerugiaToday è in caricamento