Indagine Gesenu, l'azienda chiarisce: "Stiamo collaborando, siamo fiduciosi"

Riceviamo e pubblichiamo dalla Gesenu la nota sull'inchiesta della Procura della Repubblica sulla raccolta dei rifiuti.

*****
In relazione all’indagine in corso disposta dalla Procura della Repubblica sulla raccolta e la gestione dei rifiuti a cura di Gesenu S.p.A., l’azienda comunica di aver già messo tutta la documentazione inerente a disposizione del Corpo Forestale dello Stato, incaricato allo scopo dell’acquisizione di materiale informativo presso le sedi e stabilimenti aziendali nel comune di Perugia.

Riguardo al procedimento in corso l’azienda Gesenu S.p.A. ripone la massima fiducia nell'operato della Procura della Repubblica e del Corpo Forestale dello Stato per addivenire ad un veloce accertamento della verità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento