menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto tratta da gay.it

Foto tratta da gay.it

Gay Pride, tutto pronto per tre giorni di festa e diritti: Perugia diventa arcobaleno

Una tre giorni di iniziative, forum e divertimento che avrà il suo culmine il 27 con l'onda arcobaleno che coinvolgerà anche Milano, Torino, Cagliari, Palermo e Bologna. La denuncia: "strappati i manifesti con il programma del Village Pride"

Il 26, 27 e 28 giugno i Giardini del Frontone di Perugia torna il Pride Village; una tre giorni di iniziative, forum e divertimento che avrà il suo culmine il 27 con l'onda arcobaleno che coinvolgerà anche Milano, Torino, Cagliari, Palermo e Bologna.

Per l’occasione, da questa mattina in città si stanno installando fili pieni di bandiere rainbow, il simbolo del movimento LGBTQI in tutto il mondo, su tutto Corso Cavour e Borgo XX Giugno. Un segno di vicinanza del Comune e di supporto di tutta la città.

Ma anche per questa edizione del Pride Village non mancano polemiche e atti vandalici: "Questa mattina - si legge nel sito www.gay.it - i volontari di Omphalos hanno fatto un’amara scoperta: alcuni dei manifesti del Pride Village appesi per la città sono stati strappati. Un episodio non isolato se si pensa ai manifesti imbrattati in occasione della Giornata contro l’Omofobia. Allo stesso tempo, però, un episodio che non influisce sui programmi del Pride Village".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento