Cronaca

Gatto "prigioniero" sul tetto della scuola da due giorni, sui social scatta l'operazione salvataggio

Alla vista dei Vigili del fuoco l'animale è scappato impaurito. Allertato il preside e il personale della scuola per provare a recuperare il gatto dall'interno

C’è un gatto da salvare e neanche i Vigili del fuoco ci sono riusciti, perché l’animale spaventato è scappato quando ha visto la scala appoggiata sul tetto della scuola media “Ugo Foscolo” a Perugia.

Il racconto del salvataggio si può leggere sul profilo personale dell’attore, cantastorie, scrittore, Mirko Revoyera, con tanto di dicitura “SOS TOMMY”

“La situazione è la seguente – scrive l’artista - Sul tetto della SCUOLA MEDIA UGO FOSCOLO a Perugia c’è da ieri 14.06 pomeriggio (quindi due giorni fa, ndr) un gatto che non riesce a scendere. Ieri sera, verso quest’ora nella viuzza dietro la scuola, parcheggiando l’auto ho trovato la padrona del gatto con le due figlie che chiamavano Tommy appollaiato sulla grondaia. Lui, disperato miagolava dalla grondaia a circa 8 metri di altezza – prosegue il post - Ho chiamato i vigili del fuoco che sono arrivati col cestello elevatore. Tommy, spaventato da tutto il trambusto è sparito tra i tetti (intanto s’era fatta notte). I pompieri non hanno potuto fare nulla e sono riusciti solo a lasciare croccantini e acqua tra le tegole per offrire un minimo di sostentamento al gatto. I vigili del fuoco hanno detto che si dovrebbe andare sul tetto entrando dalla scuola media Foscolo, perché c’è la possibilità di farlo scendere solo da lì mettendo una semplice tavola in pendenza per permettergli di scendere nella rampa scale. Qualcuno conosce il personale della scuola Ugo Foscolo per dare un’occhiata e far scendere questo poveretto che se resta lassù ci crepa?”.

A questo punto è scattato il passaparola sui social, tra chi dava consigli sul recupero, “Gabbia trappola e risolvete..se ha fame entra e scatta e rimane chiuso… l'ho fatto pure io in un pozzo luce di una scuola…” e chi aveva il numero del dirigente scolastico e “ho segnalato al preside, speriamo bene”.

Poi l’aggiornamento di Revoyera: “ora sta miagolando disperato. Lo sento da casa mia. Tommy è lassù da più di due giorni. Sotto il sole e senz'acqua è pericoloso. Ora, alle 22.40 di lunedì15, dopo circa 30 ore il gatto è ancora lassù”.

L’ultimo aggiornamento è di mercoledì 16.06 ore 10.00 “La scuola, allertata da alcune persone, e anche da Comune sta provvedendo. Forse lo recuperano in mattinata. Speriamo. Stanno provvedendo. speriamo si concluda presto perché da quanto ho capito”.

Forza Tommy, facciamo tutti il tifo per te.

gatto sul tetto vigili-3

gatto sul tetto2-3

gatto sul tetto zonaù-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gatto "prigioniero" sul tetto della scuola da due giorni, sui social scatta l'operazione salvataggio

PerugiaToday è in caricamento