Gallipoli, comitiva di perugini fugge dal ristorante senza pagare: beccati dalla polizia

Riportati al ristorante per saldare il conto e chiedere scusa al titolare

Perugini in vacanza scappano senza pagare il conto: bloccati dalla polizia. E' successo a Gallipoli. Dopo aver cenato in un ristorante della città, la comitiva è scappata via dal locale senza pagare il conto. 

Mega pranzo per 60 persone in un ristorante di Perugia, poi la fuga senza pagare

Il titolare del locale ha subito chiamato la polizia e descritto i ragazzi agli agenti. I poliziotti non ci hanno messo molto: individuati, bloccati e riportati al ristorante per saldare il conto. I perugini, davanti agli agenti, hanno pagato il debito e chiesto scusa al titolare del ristorante. Il ristoratore ha evitato loro la querela. 

Pranzo a scrocco sul lungomare di Senigallia, denunciato perugino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Lungo la Pievaiola scontro tra tre auto all'ora di cena: mezzi distrutti, feriti

  • Arresti per 'ndrangheta, la cosca perugina faceva paura: "Basta una mia parola e si pisciano addosso"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento