menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trivella sparisce in Umbria e riappare nei cantieri di Roma: imprenditore in grossi guai

Ritrovata e restituita al legittimo proprietario una trivella rubata in Umbria. Sì, una trivella, sparita nella notte del 27 aprile da un cantiere di Gubbio, di proprietà di un 65enne eugubino

Ritrovata e restituita al legittimo proprietario una trivella rubata in Umbria. Sì, una trivella, sparita nella notte del 27 aprile da un cantiere di Gubbio, di proprietà di un 65enne eugubino.

Nella mattinata di ieri, giovedì 17 novembre, i carabinieri della sezione di polizia giudiziaria della Procura di Perugia, insieme ai colleghi di Ponte Galeria (Roma) hanno ritrovato il macchinario rubato. Era nelle mani in un imprenditore del settore, già conosciuto alle forze dell’ordine di Roma. I militari hanno setacciato tutti i cantieri, fino al ritrovamento del mezzo. L’imprenditore, di origini siciliane ma da anni operante nell’area romana, trovato in possesso della macchina operatrice, è stato denunciato per il reato di riciclaggio. L’uomo ha cambiato alcuni pezzi della trivella, pensando di farla franca. Poi sono arrivati i militari. E con loro la denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Attualità

Coronavirus, Vaccine Day in Umbria: 5.387 dosi somministrate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento