Furto in una tabaccheria, sfondano la vetrina con l'auto e si danno al saccheggio

Sull'accaduto stanno adesso indagando i carabinieri di Ponte Pattoli. All'interno dei locale si trova anche un sistema di videosorveglianza che dovrebbe aiutare i militari a individuare i malviventi

A pochi giorni dall’inizio di questo 2015 inizia la conta dei primi saccheggi. A farne le spese questa volta un bar-tabacchi della periferia di Perugia fra domenica 4 e lunedì 5 gennaio. I malviventi sono riusciti a introdursi nel locale sfondando la vetrina con un’auto. Fortunatamente sono riusciti a mettere nel sacco un bottino misero, costituito solo da alcune stecche di sigarette, dato che il tempo ristretto non è stato a loro favorevole.

Sull’accaduto stanno adesso indagando i carabinieri di Ponte Pattoli con la speranza che il sistema di videosorveglianza possa aiutare loro a risalire ai colpevoli. Non è, infatti, ancora chiaro se i malviventi hanno agito a volto coperto o meno. Il proprietario dell’area di servizio di Sant’Orfeo, luogo in cui si è verificato il furto, è comunque assicurato, piccolo particolare non da poco, dato che i danni per introdursi nel locale sono stati comunque ingenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

  • Frontale tra due autovetture, feriti una mamma e i figli

  • Malattie sessualmente trasmissibili e psoriasi, dermatologi a Perugia: "In aumento i casi, tutti i rischi"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento