menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Razzia al supermercato, ruba trecento euro di alcolici e aggredisce i dipendenti

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri di Foligno. Restituita la refurtiva al responsabile del supermercato

Arrestato  un quarantenne di origine nordafricana, disoccupato e con numerosi precedenti di polizia, per tentata rapina ai danni di un supermercato di Foligno. L'uomo, dopo aver fatto razzia dagli scaffali di circa trenta bottiglie di piccole dimensioni di superalcolici, ha tentato la fuga. La sua condotta non è però  passata inosservata a due dipendenti che - insospettiti dal suo comportamento - hanno tentato di fermarlo; ma per tutta risposta sono stati aggrediti dal 40enne.

Allertato il 112, una pattuglia della Stazione di Foligno (coordinata dalla locale centrale operativa) è intervenuta prontamente sul posto, ponendo così fine alla fuga dell'uomo. Gli impiegati dell'esercizio commerciale sono stati soccorsi dai sanitari riportando fortunatamente ferite non gravi. La refurtiva, completamente recuperata e dal valore di circa 320 euro, è stata restituita al responsabile del supermercato e l'uomo è stato condotto in caserma. 

Terminati gli accertamenti di rito il 40enne, già sottoposto ad obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, è stato arrestato e condotto al carcere di Spoleto, a disposizione dell'autorità giudiziaria. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento