Spaccata a San Francesco al Prato, malviventi frantumano un finestrino di un'auto e rovistano nell'abitacolo

Il furto è avvenuto oggi in via Pascoli. La rabbia sui social network

Spaccata in pieno giorno a pochi metri da San Francesco al Prato. E' la triste scoperta fatta dal proprietario di un'auto lasciata parcheggiata all'inizio di via Pascoli (la strada che da San Francesco al Prato porta alla zona universitaria della Conca). Una zona molto frequentata da universitari e studenti dell'Accademia di belle arti. Eppure i malviventi hanno avuto il te mpo di frantumare il finestrino, aprire l'auto, abbassare i sedili e togliere la copertura del bagagliaio, rovistando all'interno dell'abitacolo in cerca di denaro o oggetti di valore. La spaccata, scrive il proprietario dell'auto su Facebook è avvenuta tra le 13 e le 14 di oggi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento