Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca San Marco

Spaccata alla scuola primaria di San Marco, rubati i computer e i soldi delle gite

La denuncia sui social del consigliere Zuccherini: "Una vergogna". Attivata una raccolta per sostituire i pc rubati

Ladri scatenati a San Marco, entrano nella scuola primaria alla periferia di Perugia e rubano computer e le quote per la gita.

È quanto denuncia il consigliere comunale Francesco Zuccherini (Pd) con un post su Facebook: “L’atto di rubare è deplorevole, farlo in una scuola, come successo stanotte a San Marco, lo è ancora di più. Un furto ai danni dei bambini, della loro formazione e della propria scuola. Una vergogna!”.

I ladri sono penetrati nella scuola sfondando una porta a vetri e poi hanno fatto razzia di computer utilizzati per la didattica e delle quote raccolte per le gite scolastiche e altri attività esterne organizzate dalla scuola.

È stato presentata una denuncia e sono state avviate le indagini per scoprire i colpevoli.

Genitori, paesani e parrocchiani si sono subito attivati per una raccolti di fondi per poter sostituire gli otto computer rubati.

pc rubati-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccata alla scuola primaria di San Marco, rubati i computer e i soldi delle gite
PerugiaToday è in caricamento