Cronaca Assisi

Ruba 4 paia di scarpe al supermercato, arrestato e condannato

Notificato l'ordine di carcerazione, ma la pena viene sospesa

I Carabinieri della Stazione di Santa Maria degli Angeli, ad Assisi, hanno notificato un ordine di carcerazione a carico di un 34enne che a marzo del 2020 aveva rubato quattro paia di scarpe in un supermercato, ma tentando di sottrarsi al controllo e spintonando un'addetta alla sorveglianza si era reso responsabile del reato di rapina impropria.

L'uomo era stato arrestato in flagranza dagli agenti del Commissariato di Assisi e in tribunale era stato condannato alla pena di 2 anni e 3 mesi di reclusione e al pagamento di una multa di 440 euro. Il valore delle scarpe rubate era di circa 180 euro.

I Carabinieri hanno notificato anche il decreto di sospensione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Perugia nei confronti del 34enne residente ad Assisi. L'uomo era stato denunciato, pochi giorni dopo, per essere evaso dagli arresti domiciliari dove lo aveva confinato il giudice proprio a seguito dell'arresto per rapina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba 4 paia di scarpe al supermercato, arrestato e condannato

PerugiaToday è in caricamento