Giovanissimi già ladri: rubano mille euro di vestiti e si danno alla fuga, fermato 18enne

Dal negozio sono sparite felpe, alcuni cappellini, pantaloni e scarpe. Sono in corso le indagini per individuare i suoi complici

Ieri pomeriggio la Volante è intervenuta a San Sisto per un furto in un negozio di abbigliamento, i poliziotti sono riusciti a bloccare un giovane che corrispondeva alle descrizioni di uno degli autori. Con la testimonianza del commerciante e con le riprese della videosorveglianza gli agenti sono riuscuti a ricostruire la dinamica di quanto accaduto: quattro giovanissimi erano entrati nel locale e ne erano usciti dopo una breve giro tra gli scaffali.

Erano però stati sorpresi dal proprietario subito dopo, entrati dall’accesso dell' uscita di sicurezza, forzata; alla sua vista il gruppo era fuggito portando con se della merce. Il fermato, sicuramente uno degli autori - un diciottenne incensurato naturalizzato italiano ma di origine nigeriana - non aveva con sè refurtiva, evidentemente portata via dai complici.

Il 18enne è stato quindi indagato per furto, in concorso con ignoti, per un ammontare di circa mille euro. Dal negozio sono sparite felpe, cappellini e alcune paia di pantaloni e di scarpe. Sono in corso le indagini per individuare gli altri complici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Test sieroprevalenza: battere il Coronavirus, ma la metà degli umbri chiamati non risponde all'appello della Croce rossa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento