Finge di essere una cliente qualsiasi, ma il "trucco" non va in porto: ladra bloccata alle casse

Il tentato furto in un negozio di scarpe a San Sisto. La donna è stata fermata e denunciata

Immagine d'archivio

Non è passata inosservata all’occhio vigile dell' addettp alla sicurezza. La donna, una 42enne di origine peruviana, si stava infatti aggirando con un atteggiamento sospetto tra gli scaffali in un negozio di calzature di San Sisto. Dopo un po’ ha tentato di uscire dirigendosi verso le casse e cercando di oltrepassarle utilizzando l’uscita “senza acquisti”.

Ma i dipendenti, insospettiti, hanno chiesto l’intervento della Volante. I poliziotti, giunti sul posto, hanno bloccato la donna, invitandola a mostrare il contenuto della borsa che aveva con sé. Ed è così che hanno scoperto che all’interno c’erano un paio di scarpe nuove, asportate poco prima dal negozio dove è stata ritrovata anche la scatole vuota. Accompagnata in Questura, per lei è scattata la denuncia per tentato furto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

  • Truffa del gratuito patrocinio, bufera su alcuni avvocati perugini

Torna su
PerugiaToday è in caricamento