San Martino in Campo, razzia nel magazzino del negozio: 32enne denunciata

La donna è stata beccata con due casse di birra in auto

Razzia nel magazzino del negozio in piena notte. E' successo a San Martino in Campo e sul posto è intervenuta la polizia di Perugia. A lanciare l'allarme è stato il proprietario dell'esercizio commerciale. L'uomo ha descritto agli agenti una donna che si era appena allontanata dal negozio. I poliziotti hanno perquisito il magazzino, messo a soqquadro durante la razzia. Non molto distante hanno trovato anche la donna, nascosta in una siepe. 

La 32enne, una cittadina brasiliana, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è stata denunciata per furto aggravato. Nell'auto i poliziotti hanno trovato due casse di birra - riconosciute dal proprietario - e il cellulare della donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento