Ladra in azione in chiesa, rubata una borsa con 1500 euro dentro: 33enne denunciata

I carabinieri di Città di Castello hanno individuato la donna

Ladra in azione. Dalla sacrestia di una chiesa del centro storico di Città di Castello sparisce la borsa di una signora con dentro 1500 euro in contanti. La donna, disperata, si è rivolta ai carabinieri tifernati. I militari, anche grazie a diversi testimoni, sono riusciti a identificare e denunciare per furto una 33enne di Città di Castello, già conosciuta dai Carabinieri per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pochi mesi fa la ragazza era stata fermata e denunciata per il furto di un ex voto d'oro dalla chiesa della Madonna delle grazie di Città di Castello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento