menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano un giaccone e delle scarpe, arrestati per furto ed "espulsi" dall'Umbria

Fermati in due dai Carabinieri a Collestrada. Il giudice vieta la dimora nella regione

I Carabinieri della Stazione di Farneto di Colombella hanno arrestato, in flagranza di reato di furto aggravato, due cittadini georgiani, di 41 e 34 anni, domiciliati in Toscana e già noti alle forze dell'ordine.

I due uomini sono accusati di aver rimosso, in un'attività del centro commerciale di Collestrada, le placche antitaccheggio da un giubbotto e un paio di scarpe, del valore complessivo di 340 euro, nascondendo il tutto sotto i propri giacconi.

Dopo aver oltrepassato la barriera delle casse self service i due sono stati bloccati dal direttore, allertato dalla sicurezza interna, che aveva notato, tramite telecamere di videosorveglianza, i medesimi aggirarsi con fare sospetto tra le corsie, armeggiando con della merce.

I Carabinieri, dopo una serie di accertamenti, hanno riscontrato che la merce, recuperata e restituita agli aventi diritto, non era stata effettivamente pagata.

In tribunale, con rito direttissimo, ai due è stata comminata la misura del divieto di dimora in Umbria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento