Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Entrano in un negozio e rubano il cellulare al titolare: uno denunciato e l'altro arrestato

Rintracciati dalla Polizia grazie all'applicazione di localizzazione del telefonino. Uno dei due era ricercato perché deve scontare 3 anni di reclusione

Due persone sono entrate in un negozio alla periferia di Perugia e sottratto il cellulare al titolare dell'atività commerciale, ma grazie all'applicazione di localizzazione il tefono è stato ritrovato.

Il titolare di un negozio di telefonia mobile ha chiamato la Sala Operativa del 113 denunciando il furto del suo telefono cellulare da parte di due uomini che si erano allontanati a bordo di una vettura guidata da una terza persona. L’uomo riferiva anche che sul telefono era attiva la app di localizzazione e che al momento risultava essere in zona via Settevalli a Perugia, di fronte ad un ristorante.

Gli agenti della Squadra Volante localizzavano l'autovettura, con a bordo due soggetti che rispondevano alle descrizioni rese dalla vittima e poco lontano da loro un terzo individuo. I tre uomini, tutti cittadini rumeni di età compresa fra i 30 e i 44 anni, venivano sottoposti a controllo al termine del quale il 44enne si dichiarava responsabile della sottrazione materiale del telefonino cellulare.

L’uomo veniva così denunciato per il reato di furto aggravato ed il cellulare riconsegnato al legittimo proprietario.

Da ulteriori approfondimenti degli agenti emergeva che l’altro 44enne era destinatario di ordine di esecuzione di carcerazione per 3 anni e 9 mesi di detenzione. L'uomo è stato arrestato e condotto a Capanne. Entrambi sono difesi dall'avvocato Gianni Dionigi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entrano in un negozio e rubano il cellulare al titolare: uno denunciato e l'altro arrestato

PerugiaToday è in caricamento