Ladri scatenati, nuovo colpo a San Martino in Colle: cassaforte aperta con il frullino

I malviventi hanno agito appena i proprietari sono usciti di casa. Conoscevano bene il percorso da fare per arrivare ai beni preziosi

Ladri in azione nella zona sud di Perugia. Un altro colpo è stato messo a segno nel pomeriggio di ieri a San Martino in Colle.

I proprietari di casa erano usciti per fare la spesa verso le 18 di ieri, al loro ritorno hanno trovato la recinzione tagliata, la porta del garage forzata e la cassaforte svuotata.

I ladri hanno approfittato dell’assenza dei proprietari per entrare nelle proprietà attraverso un foro praticato nella rete, poi sono entrati nel garage attraverso una finestra e da lì si sono arrampicata sul balcone, entrare in casa e aprire la cassaforte con un frullino e portare via tutto quello che vi era contenuto.

Da come hanno agito è probabile che conoscessero esattamente il percorso da fare per arrivare alla cassaforte dove erano conservati ori e preziosi di famiglia.

I proprietari hanno sporto denuncia presso i carabinieri.

Si tratta dell’ennesimo colpo messo a segno nell’area a sud della città. Pochi giorni fa era toccato ad alcune abitazione tra Montebello e Madonna del Piano. In quel caso i ladri avevano agito con i proprietari presenti in casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Boato nella notte, salta in aria la vetrina del negozio di Acqua&Sapone di Madonna Alta

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Schianto in galleria: grave una mamma, ferite lievi per i figli che viaggiavano con lei

  • L'azienda umbra che batte la crisi: Molini Popolari Riuniti, il fatturato tocca i 67,5 milioni di euro

Torna su
PerugiaToday è in caricamento