menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladruncoli minorenni, rubano in sala giochi poi tornano per...giocare

Due ragazzi di 17 e 16 anni - un campano e un albanese - sono stati inchiodati dalle telecamere e dalla loro passione per i video-giochi. Portati in Questura dopo la segnalazione degli addetti alla sicurezza

Prima rubano alcuni sacchetti con le monete raccolte dai video-giochi, poi tornano nella stessa sala giochi per spenderli direttamente nelle macchinette. Non passeranno allo storia come dei furbi due giovani minorenni - un campano e un albanese - che avevano poco prima messo a segno un colpo approfittando dell'assenza temporanea delle addette alla cassa di un noto locale ludico di Corciano. I sacchetti con le monete li avevano prelevati da un cassettino sotto la cassa e si erano dati alla fuga.

Alcuni giorni dopo però sono tornati facendo scattare immediatamente i controlli degli addetti alla sicurezza che hanno fermato i due minorenni, chiamato la Polizia e controllati insieme i filmati interni per identificare e inchiodare i ladruncoli. Il bottino è stato di 600 euro. Gli agenti una volta accertata le colpe li hanno portati in caserma per la denuncia di furto. I minorenni sono stati affidati ai genitori; per loro niente riformatorio per il momento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento