menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Razzia dei ladri in casa dell'assessore Perari: rubati i gioielli di famiglia

La richiesta: "Restituitemi almeno gli orecchini della mia bisnonna, regalati a mia sorella: hanno un enorme valore affettivo"

Razzia dei ladri nella casa di famiglia dell'assessore comunale di Perugia Massimo Perari. Il colpo in pieno pomeriggio di qualche giorno fa, nella zona alta di via Settevalli, vicino Prepo.


I predoni, come ha raccontato Perari a PerugiaToday, hanno sfondato una finestra sul retro della casa di famiglia e sono entrati, portando via quasi tutti i gioielli di famiglia. Eccezion fatta per diverse file di perle che si sono salvate dalla razzia. E ora l'assessore rivolge una richiesta direttamente ai ladri: "Ridatemi gli orecchini che la mia bisnonna ha regalato a mia sorella e il bracciale di mio padre, sono disposto a pagarli il doppio del costo, perché hanno un valore affettivo enorme". La zona di via Settevalli alta e Prepo, secondo quando emerge, sarebbe nel mirino dei ladri, con i furti in casa che si moltiplicano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento