rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Una distrae la commessa, mentre le due complici rubano il portafoglio o il fondo cassa: condannate ladre seriali

Arriva la condanna definitiva per le tre donne che avevano derubato diversi commercianti nel giro di poche settimane nei centri commerciali

Distraggono la commessa e scappano con il fondo cassa: condannate due ladre seriali.

Le due donne, italiane di etnia rom, sono state condannate definitivamente a 3 anni e 300 euro di multa per un furto avvenuto il 23 settembre 2009, nel corso del quale si erano impossessate della somma di 1.100 euro, cifra sottratta dalle borse di due commesse, mentre una terza complice le distraeva. Per questa donna la condanna è stata ad 1 anno e 6 mesi di reclusione e 300 euro di multa.

La condanna, per tutte, è stata emessa in continuazione con un altro furto avvenuto il 14 luglio del 2009 con le stesse modalità, in danno di una commessa che aveva lasciato il proprio portafogli sul bancone dell’esercizio commerciale e con la contestazione della recidiva. La somma asportata, in questo caso, era di 180 euro.

Oltre alla conferma della condanna, la Cassazione ha aggiunto il pagamento di 3mila euro alla Cassa delle ammende.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una distrae la commessa, mentre le due complici rubano il portafoglio o il fondo cassa: condannate ladre seriali

PerugiaToday è in caricamento