rotate-mobile
Mercoledì, 26 Giugno 2024
Cronaca

Fermato mentre carica in auto dei bancali del supermercato: risarcisce il danno ed evita la condanna

L'imputato era stato sorpreso mentre caricava in auto i pallet presi nel piazzale di un'attività commerciale

Sorpreso dai Carabinieri nel piazzale di un supermercato mentre carica in auto dei bancali, finisce sotto processo per furto.

L’imputato, un giovane difeso dall’avvocato Fabrizio Castelvecchi, era finito davanti al giudice del Tribunale penale di Perugia con l’accusa di furto per essersi appropriato di quattro bancali di legno, presi nel piazzale di un supermercato di Perugia.

Proprio mentre li stava caricando nella sua auto, però, era passata una pattuglia dell’Arma che lo aveva fermato e denunciato.

Nel corso del processo il giovane ha risarcito il danno e la querela è stata ritirata, permettendo così di giungere ad una sentenza di estinzione del reato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato mentre carica in auto dei bancali del supermercato: risarcisce il danno ed evita la condanna

PerugiaToday è in caricamento