Furto nel parcheggio dell'ospedale di Perugia: "Mi hanno rubato l'auto mentre lavoravo, aiutatemi"

L'appello della proprietaria su Facebook: "Ecco il numero di targa, aiutatemi a ritrovarla"

Non si ferma l'ondata di furti nel parcheggio dell'ospedale di Perugia. Stavolta l'auto è sparita nel nulla. E la proprietaria lancia un appello su Facebook, con la targa e il modello dell'auto - una vecchia 500 giallo positano - nella speranza di poterla ritrovare: "La mattina del 6 giugno 2018, mentre ero al lavoro, è stata rubata, nel parcheggio dell'ospedale di Perugia, la mia Fiat 500L del 1968, targata PG135658, color "giallo positano".
Per favore, se la vedete in giro chiamate subito il 112; ho fatto la denuncia il giorno stesso". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento